Archivio per la categoria ‘General rantings’


E’ di ieri la notizia dell’assegnazione del Nobel per la medicina a Robert Edwards,  “padre” della fecondazione in provetta. Come probabilmente saprete già, l’assegnazione del premio non ha mancato di sollevare un vespaio di polemiche, in particolare da parte della Santa Sede.

Nello specifico a dare voce a queste polemiche è stato (tra gli altri) il presidente della Pontificia Accademia per la Vita, monsignor Ignacio Carrasco de Paula, che ha accusato il biologo Inglese di essere responsabile del “mercato degli ovociti” e del “relativo commercio di milioni di ovociti” nonchè dell'”attuale stato confusionale della procreazione assistita con situazioni incomprensibili come figli nati da nonne o mamme in affitto”.

Lungi da me cercare di verificare l’effettiva gravità dei poblemi evidenziati da monsignor Carrasco, però, dopo aver letto queste affermazioni, mi è sorto spontaneo un quesito: oltre a Robert Edwards non dovremo biasimare anche Benjamin Franklin? Del resto è anche grazie ai suoi studi se oggi abbiamo la sedia elettrica.

 

Do not mess with Benjamin Franklin!

 

Chissà cosa avrebbe da dire in merito Alfred Nobel, che per la sua invenzione fu apostrofato “mercante di morte”…

Per un approfondimento – l’articolo del corriere della sera


Vi è mai capitato di trovarvi come intrappolati in un ciclo infinito? Pensate mai che qualunque cosa facciate ritornate sempre nelle stesse situazioni e finite sempre col fare gli stessi errori?

Biting its own tail. Mordersi la coda, così per dire.

Il titolo del blog non ha particolarmente a che fare con il suo argomento (che tenderà a variare in modo schizofrenico), ma mi piace e suona bene.

Avevo pensato di iniziare spiegando perchè ho creato il blog, chi sono e blablablabla, ma per non annoiare in 10 secondi chiunque capiti su questa pagina mi sono limitato a spiegare il titolo.

Per il resto ci sarà tempo, d’altra parte siamo solo all’inizio.